Nuovi farmaci generici cosa cambia?

Nuovi farmaci generici cosa cambia?

NUOVI FARMACI GENERICI: COSA CAMBIA?

Anche quest’anno arriva la data della scadenza di alcuni brevetti di molecole farmaceutiche il che comporta la nascita di nuovi farmaci generici.
Quest’anno la data fatidica sarà il 12 di novembre.
Il giorno dopo sarà possibile per le aziende non proprietarie del brevetto di produrre la stessa molecola e inserirla in farmaci generici.
Questa operazione ovviamente creerà un meccanismo di concorrenza pure sui prezzi.
Alcune stime parlano di un risparmio di 600 milioni di euro.
i nuovi farmaci generici interessati saranno 16 e riguardano azioni differenti.
Si va dal Cialis per a disfunzione erettile al Crestor, una statina.

Qui di seguito l’elenco dei futuri farmaci generici

Ciò che maggiormente interessa ai pazienti dell’osteopata è la presenza di nuovi farmaci generici : l’etoricoxib (Algix, Arcoxia, Tauxib) e una preparazione di paracetamolo + tramadolo (Patrol, Kolibri)
l’etoricoxib è un farmaco atiinfiammatorio non sterideo che è particolarmente indicato per la cura di Artrosi, Artriti, e lombalgie
Il tramadolo + paracetamolo è un potente antidolorifico che si impiega proprio negli episodi di dolore acuto o nel riacutizzarsi di forme dolorose croniche.
Quindi ci aspettiamo un certo risparmio per l’impiego del farmaco generico.
Va ricordato che soprattutto a riguardo dei farmaci antidolorifici va utilizzato per periodi non lunghi.
Se il dolore dovesse mantenersi forte è consigliabile dopo una valutazione sottoporsi a osteopatia i terapia manuale per affezioni come Mal di schiena e collo, cefalea ecc.. e comunque seguire sempre le indicazioni del proprio medico di base
ti faccio una domanda
Fammi una domanda
posso avere un appuntamento
Posso avere un appuntamento?

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per essere informato su convenzioni e promozioni e per ricevere articoli interessanti su fisioterapia e osteopatia!