quali esercizi per il mal di schiena

Esercizi per il mal di schiena

Quali esercizi per il mal di schiena ? ce ne sono molti, ma vanno ben capiti.

Fare esercizi per il mal di schiena è uno dei primi consigli che vengono dati a chi soffre di questi dolori abbastanza pesanti.

Solitamente quando siamo bloccati col dolore e fatichiamo ad alzarci dal letto ci verrebbe spontaneo prendere qualche farmaco e tornare sotto le coperte.

Nulla di più sbagliato!

Stare stesi a nanna di fatto peggiora le cose.

Sembra controintuitivo ma muoversi quando si ha un mal di schiena è una regola molto buona da seguire.

Ovviamente vanno differenziati in base a quanto il dolore sia acuto e a quanto una persona sia bloccata.

In questo articolo vedremo assieme alcuni dei migliori esercizi da fare per il mal di schiena differenziandoli per livello di rigidità

Quali esercizi per il mal di schiena : una doverosa premessa.

Tutti, chi più chi meno hanno esperienza di sport, esercizi o altro.

Va detto che tutti ci sentiamo un poco esperti di esercizi ma in questa situazione dobbiamo prestare un poco di attenzione in più.

Quando il dolore non dovesse passare oppure dovesse addirittura aumentare è importante rivolgersi al proprio medico oppure fare una valutazione biomeccanica per capire la causa dei dolori.

Gli esercizi non sono una cura ma solo uno stratagemma per ridurre la tensione eccessiva dei muscoli della schiena.

Se il dolore non passa bisogna verificare che cosa succede.

 

Quali esercizi fare se sono proprio bloccato a letto?

Spesso il mal di schiena compare proprio quando siamo a letto.

Recentemente ho scritto un articolo a proposito ” Perché il mal di schiena peggiora a letto“.

Ora dobbiamo occuparci di curarlo.

In questo caso la prima cosa da fare è mettersi seduti e indossare velocemente una pancera di lana per cercare di scaldare la zona lombare.

In questo modo si aiutano i muscoli a “mollare la presa”

Dopo circa 15-20 minuti che abbiamo scaldato la schiena possiamo cominciare a fare il seguente esercizio

Questo esercizio che faremo è utile se si fatica ad alzarsi da letto ma quando viene fatto per 5 minuti si può passare piano piano al successivo.

 

Fatto questo possiamo passare al successivo che ci  permette di migliorare ancora il movimento della schiena.

Per farlo ci mettiamo seduti sul letto.

Questo esercizio eseguito per 5-6 minuti contribuisce a scaldare un po’ la schiena.

Se sentite una resistenza e un poco di dolore non preoccupatevi che è semplicemente la resistenza dei muscoli in spasmo che resistono all’allungamento.

Dopo aver fatto questo esercizio possiamo passare al prossimo:

Dopo aver eseguito questi esercizi per un totale di qualche decina di minuti si può già assistere ad un miglioramento dei dolori.

Se si ha ancora tempo si può passare direttamente a continuare con i prossimi esercizi che sono pensati per chi soffre di dolore che però non compromette il movimento.

Quali esercizi per il mal di schiena se sento solo dolore ? senza blocco.

Il nostro è il caso nel quale i dolori sono presenti ma non compromettono il movimento.

A naso verrebbe da definirlo come mal di schiena lieve ma non è cosi semplice.

In passato ho scritto un articolo che spiega quando devo preoccuparmi del mal di schiena. Vai a leggertelo.

Detto questo vediamo quali esercizi possono essere più utili per questo mal di schiena:

  • lo Squat
  • la Sfinge
  • lo stretching del muscolo Psoas

Vediamoli assieme

Consiglio di eseguire questi esercizi uno dopo l’altro per 5 minuti ad esercizio

  1. squat libero x 5 minuti
  2. sfinge x 5 minuti
  3. stretching dello psoas x 5 minuti

Facendo questi esercizi in 15 minuti abbiamo mollato un poco la schiena e ci possiamo dedicare alla nostra giornata.

E’ ben consigliato far diventare questi esercizi una routine mattutina cosi da prendere una buona abitudine.

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per essere informato su convenzioni e promozioni e per ricevere articoli interessanti su fisioterapia e osteopatia!