Mal di schiena quando tossisco

Mal di schiena quando tossisco

Dottore mi capita di aver mal di schiena quando tossisco? Perchè?

Vediamo assieme quali sono le principali cause ed eventuali soluzioni.

DA COSA NASCE IL MAL DI SCHIENA QUANDO TOSSISCO?

Il dolore può derivare da due situazioni differenti.

Caso 1: nasce da una infiammazione e dalle aderenze delle strutture anatomiche del sistema respiratorio.

Caso 2: dall’apparato muscolo scheletrico che viene sollecitato durante i colpi di tosse.

Spesso questi sintomi si avvertono quando il soggetto è influenzato. Il colpo di tosse tecnicamente è una grande inspirazione seguita da una forte e rapida espirazione. Per eseguire questo, reclutiamo i muscoli inspiratori e espiratori che essendo attivati in modo importante, possono affaticarsi e provocare dolore.

La muscolatura inspiratoria ha il compito di ampliare il volume della gabbia toracica sollevando le coste e lo sterno.

Mal di schiena lombare: bronchite e tosse

Capita che i pazienti si rivolgano al fisioterapia magari dopo un periodo passato a letto con uno stato influenzale con colpi di tosse più o meno forti.

Il fisioterapista per prima cosa chiederà al paziente se il fastidio è presente in fase inspiratoria o espiratoria, e questo è molto utile per iniziare a fare una diagnosi differenziale. Dopo di che si chiede si cercherà di individuare, in modo più preciso possibile, il punto dolente.

La tosse, come riportato in precedenza, interessa soprattutto la muscolatura del tratto cervicale e del tratto dorsale, ma talvolta può comportare un affaticamento del tratto lombare come il quadrato dei lombi.

La bronchite invece, come patologia, comporta dolore al petto associato a una serie di molti altri sintomi come asma, affaticamento generale, febbre e mal di testa.

Come mi può aiutare il fisioterapista?

Dopo essersi rivolti al fisioterapista e aver fatto una accurata valutazione si inizierà un percorso riabilitativo dove verranno applicate delle tecniche manuali, e poi si integra il trattamento manuale con l’applicazione di terapie fisiche come:

La terapia fisica si utilizza per:

  • migliorare il drenaggio dei tessuti,
  • ridurre il dolore,
  • velocizzare il tempo di guarigione della sintomatologia.

Come capire se il mal di schiena dipende dai polmoni?

Per scongiurare che non siano in atto altre patologie che non siano legate al semplice colpo di tosse è giusto dire che:

Il dolore alla schiena nel caso di polmonite molto spesso è dato da un eccessivo sovraccarico a causa della tosse. Quasi sempre il dolore viene avvertito nella fase finale della tosse, quella espiratoria, in cui esce l’aria fuori dalla bocca.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per essere informato su convenzioni e promozioni e per ricevere articoli interessanti su fisioterapia e osteopatia!