Click mandibolare : Veramente il Bite non basta?

Click mandibolare : Veramente il Bite non basta?

Ciao a tutti: oggi si parla di Click mandibolare .

Ho scritto varie volte di questo argomento ma più scrivo più mi rendo conto che se ne parla sempre troppo poco.

Ecco che quindi con questo articolo a cui seguiranno poi alcuni video voglio parlare di questo argomento cercando di renderlo il più semplice possibile.

CLICK MANDIBOLARE : DI COSA SI TRATTA?

Questa è una di quelle rare volte nelle quali parlerò di un sintomo della postura non doloroso.

Anzi no. In effetti può essere anche doloroso ma solo in casi ben avanzati.

Guardiamo WIKIPEDIA vediamo cosa dice a proposito: CLICCA QUI

Il risultato è un bel niente!!

Infatti pur essendo un sintomo frequente e sottovalutato si sa poco o nulla della sua origine e sviluppo.

Cominciamo dall’inizio.

Anzitutto per click mandibolare si intende un rumore simile a quando clicchiamo un tasto del pc che proviene da una o da tutte e due le articolazioni della mandibola. 

Oltre al rumore su può percepire uno schiocco che corrisponde ad un movimento veloce della mandibola che si chiude in modo asimmmetrico e brusco.

Fin qui non sembra niente di pericoloso, ma cosi non è.

Questo difetto del movimento della mandibola può trasformarsi in un dolore per poi arrivare a rovinare l’articolazione temporo-mandibolare.

osteopata mestre
clicca qui per prendere un appuntamento
osteopata mestre
clicca qui per fare una domanda direttamente

CLICK MANDIBOLARE : COME ME NE ACCORGO?

Accorgersi di questo problema è abbastanza semplice basta aprire del tutto la bocca e ascoltare cosa succede.

Se si avverte un rumore vicino all’orecchio o a tutte e due le orecchie possiamo essere affetti da questo sintomo.

A volte però può essere il dolore in bocca a farci percepire qualcosa che non va.

Può essere che avvertiamo un po di dolore o difficoltà al movimento o ancora che il movimento non è per niente fluido.

Possono essere quindi svariate le sensazioni che ci facciano percepire un click mandibolare ma a volte diventa davvero complicato essere sicuri

CLICK MANDIBOLARE : UN TRUCCHETTO PER ESSERE SICURI DI AVERLO

Esiste un sistema abbastanza preciso per essere sicuri che ci sia il click e consiste nel verificare la presenza di 2 sintomi abbastanza facili da scoprire:

  1. la percezione del rumore o del click o del saltino che fa l’articolazione ad un certo punto dell’apertura o della chiusura
  2. la percezione di un dolore asimmetrico tra due muscoli della masticazione.

Del primo abbiamo parlato nel capitolo precedente. Si tratta di percepire un disagio o un rumore.

Relativamente al secondo segnale la questione è un pò più complessa.

click mandibolare testQuesto è il MUSCOLO PTERIGOIDEO INTERNO, un muscolo masticatorio che è sempre coinvolto quando c’è un problema masticatorio.

Questi muscoli sono una coppia e collaborano alla chiusura della mandibola.

Sfruttando la loro posizione possiamo trarre delle informazioni importanti da questi muscoli:

Se c’è un click mandibolare o una qualsiasi deviazione della postura uno è sempre più dolente dell’altro.

In pratica per testare quanto questi due muscoli siano dolenti è sufficiente comprimere con il dito il ventre muscolare.

Per trovare il ventre muscolare del muscolo pterigoideo bisogna andare a comprimere nella zona dell’angolo mandibolare passando al di sotto della mandibola addentrando dentro i muscoli del collo COME IN FOTO click mandibolare pterigoideo

Se durante la compressione si avverte dolore più da un lato che non l’altro allora questo secondo segno è positivo.

RIASSUMENDO

  1. percepisco un click o uno schiocco della articolazione della mandibola
  2. quando comprimo i muscoli pterigoidei uno di essi è molto più dolente dell’altro

ALLORA E’ MOLTO PROBABILE CHE IO SOFFRA DI CLICK MANDIBOLARE.

CLICK MANDIBOLARE : MA SE NE ACCORGONO ANCHE GLI ALTRI?

Beh non siamo tutti uguali: soprattutto noi maschietti quando si tratta di essere attenti a questi segnali mediamente siamo più distratti delle nostre signore.

In ogni caso “dietro un uomo mezzo rotto c’è sempre una donna preoccupata che gli salva la vita” quindi prima o poi se non ce ne rendiamo conto noi c’è qualcuno che se ne accorge.

Ma da cosa se ne accorge il nostro partner?

Beh anche qui. 2 possibilità.

  1. o ci sente mentre apriamo e chiudiamo che facciamo “rumore”
  2. oppure si accorge che aprendo o chiudendo la bocca la mandibola fa un “balletto strano” e non è simmetrica come in foto.

click mandibolare In pratica succede che la mandibola nel momento in cui si apre comincia a spostarsi da una parte all’altra tornando poi “nel suo binario”.

Quindi può succedere che chi ci osserva ci faccia notare questi due segnali.

CLICK MANDIBOLARE : MA DA COSA VIENE CAUSATO?

A questo punto ti starai chiedendo quale sia la reale causa di questo problema.

A livello scientifico la ricerca della causa di questo fastidio è ancora controversa (e te pareva!)

In pratica c’è una scuola di pensiero che dice che la causa è la crescita sbilanciata di alcuni denti, un’altra invece dice che il problema è la postura sbilanciata.

Nel versante terapeutico, invece le cose si chiariscono molto velocemente. L’approccio di curare il click mandibolare agendo solamente in bocca oltre a non essere spesso risolutivo a volte perfino peggiora il problema.

La cura della postura invece sta dando ottimi risultati ma sempre dopo che si sono escluse interferenze della bocca (infezioni, ascessi ecc).

In pratica la causa secondo la scuola posturale biomeccanica la colpa è della postura. Quando questa si sbilancia di fatto sposta l’equilibrio o a destra o a sinistra.

La mandibola essendo una struttura estremamente mobile risente tantissimo di quell’equilibrio.

Se l’equilibrio (il baricentro) si sposta da una parte costringe la mandibola a sbilanciarsi. 

Se la mandibola resta sbilanciata per tanto tempo si modificano pure le articolazioni e compare il click!

Questa è l’ipotesi della causa.

QUINDI E’ CAUSATO DALLA POSTURA SCORRETTA?

Esatto, così sembrerebbe.

Da questo però si capisce che per curare la causa bisogna prima curare la postura, renderla più centrata ed al massimo dopo agire sulla masticazione.

Essendo un problema di postura bisogna sempre ricordarsi alcune caratteristiche di questi problemi:

  1. la postura sbilanciata è un problema che si manifesta con la presenza di vari sintomi, quindi se c’è il click della mandibola non è strano trovare qualcosa d’altro ( mal di schiena, di collo, cefalea… )
  2. lo sbilanciamento di postura è una malattia progressiva quindi se non la si cura essa si aggrava sempre di più.
  3. se viene curata tendono a scomparire molti sintomi e tutto il corpo ne beneficia,

Detto ciò di solito voglio sempre spiegare una cosa: se un paziente si sente un disastro perchè ha varie zone infiammate STA SOFFRENDO DI UN PROBLEMA DI POSTURA ed è meglio curarlo subito invece di attendere che questo diventi una FIBROMIALGIA

E SE LO HO COSA DEVO FARE?

Beh se sei arrivato a leggere fino a qui sai benissimo cosa bisogna fare adesso: CURARLO!

Ora vediamo assieme quali sono i passaggi importanti da fare per curarlo

  1. Il primo passaggio è andare dal Dentista per verificare che non ci siano alterazioni della bocca che generano una malocclusione
  2. Se queste alterazioni non ci sono allora cominciamo a lavorare assieme: si va dall’osteopata che controlla la postura e verifica se è presente una alterazione della postura.
  3. Se questa alterazione è presente bisogna correggerla e ripristinare il corretto baricentro.
  4. Molto spesso se c’è il click della mandibola anche l’articolazione ha cominciato a modificarsi quindi è necessario un dispositivo per riallineare il morso (il bite) ma è necessario che questa applicazione avvenga sempre dopo che la postura sia stata corretta!

 

ECCO IL LINK per capire cosa sia la cura del click mandibolare.

Se hai domande clicca qui sotto e chiedimi ciò di cui hai bisogno!

osteopata mestre
clicca qui per prendere un appuntamento
osteopata mestre
clicca qui per fare una domanda direttamente

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per essere informato su convenzioni e promozioni e per ricevere articoli interessanti su fisioterapia e osteopatia!