Sport in Vacanza : il momento giusto per iniziare

Sport in Vacanza : il momento giusto per iniziare

Fare sport in vacanza è una delle tante attività che possiamo fare in tutta tranquillità proprio perchè siamo in ferie.

Eh già, durante l’anno è sempre assai complesso dedicare il giusto tempo all’attività sportiva senza avvertire sensi di colpa perchè lo stai togliendo ad altro.

Prendete me, con tre figlie ed un ambulatorio che è sempre strapieno faccio veramente fatica a trovare il tempo per cominciare e continuare a fare una attività sportiva.

Ma farlo in vacanza ha dei notevoli vantaggi

osteopata mestre
clicca qui per prendere un appuntamento
osteopata mestre
clicca qui per fare una domanda direttamente

SPORT IN VACANZA : SORPRESA, ANCHE IO COMINCIO A CORRERE!

Sapete cosa ho fatto da giugno? Beh ho cominciato a correre!

Si beh più che correre è più un ansimare moribondo per la strada. Devo dire che però in poco tempo ho raggiunto qualche risultato che per un pachiderma come me ha quasi dell’incredibile: correre 4 chilometri quasi tutti di fila

So che la cosa farà sorridere i miei pazienti più sportivi, ma per me è un risultato considerevole.

Fare questa attività 4 volte a settimana in modo costante è veramente un traguardo bello e buono.

Il bello è che ci ho preso gusto e in questo periodo riesco a tenere la media di almeno 3 volte a settimana.

SPORT IN VACANZA : COME SI FA

Bene, veniamo al punto della questione!

Il punto è che sono riuscito ad avviare questo processo di SPORT – RISULTATO – INCORAGGIAMENTO – VOGLIA DI CONTINUARE in un periodo dell’anno in cui sono un po (poco) più scarico.

Questo essere scarico ha fatto si che oltre allo sport io riuscissi a

  • fare il giusto stretching prima e dopo per evitare danni
  • migliorare (poco) la mia alimentazione in modo da sentirmi meno pesante

Queste cose durante l’anno per pigrizia o poca focalizzazione le ho sempre evitate.

Il risultato è che sto decisamente meglio!

SPORT IN VACANZA : L’IDEA

Da questa mia piccola esperienza mi è venuta un’idea da lanciare a tutte quelle pazienti che durante l’anno non riescono a dedicarsi a se stesse e quindi a vivere tutti i benefici che lo sport ci da.

Ecco l’idea

Perché non iniziare a fare sport in vacanza , quando cioè ci sono ritmi più tranquilli ed è possibile inserire un’oretta per una qualche disciplina sportiva o anche solo semplicemente per una passeggiata?

Questa è la mia proposta.

Se mi segui da qualche tempo sai che ho una precisa idea sullo sport che in pratica dice di farlo ma cercando di fare tutte quelle attività di prevenzione focalizzate a non distruggersi per farlo.

Anche in questo caso continuo a pensarla sempre allo stesso modo!

Io credo che concedersi un po di tempo per se e per il proprio corpo vada oltre alla semplice “preservazione fisica”.

Si tratta di un vero e proprio sistema per stare bene quindi ha un notevole valore.

Il problema è che tutti ormai non abbiamo più 20 anni, per fare lo sport dobbiamo avere un adattamento un poco più progressivo e non buttarci a fare una partita di 3 ore di beach volley se al massimo durante l’anno la cosa più pesante che alziamo è la voce!!

Va fatto piano piano e a salire lentamente, e fare sport in vacanza può darci il tempo giusto per cominciare per bene!

SPORT IN VACANZA : RIASSUMIAMO

Ora però fatemi tornare a fare l’Osteopata e a darvi alcune indicazioni per fare sport senza massacrarvi:

  1.  fatelo alla mattina o nel pomeriggio un po più inoltrato quando la temperatura non è cosi proibitiva
  2.  fate lo sport preceduto da un buono stretching, se non siete abituati a fare salti e corse il vostro fisico va un po instradato in modo che fare sport in vacanza non sia una condanna all’acido lattico
  3. fate lo stretching anche alla fine, i muscoli dopo essere stati stressati hanno bisogno di un poco di manutenzione!!
Condividi:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per essere informato su convenzioni e promozioni e per ricevere articoli interessanti!